Ozono Ossigeno Terapia

Richiedi una consulenza
Pasquale Bacco

Medico Ricercatore

Consulenza specialistica riconosciuta

+39 392 928 8636

L’ozonoterapia è una terapia con ozono e ossigeno non dolorosa e facilmente ripetibile.
Ogni trattamento dura circa 10 minuti e i risultati sono visibili gia dalle prime sedute.
Tutte le patologie hanno beneficio dall’utilizzo dell’ossigeno ozono che quindi risulta un concreto adiuvante nella terapia di tutte le patologie.
L’ozono in associazione l’ossigeno rafforza i sistemi di difesa dell’organismo contro l’azione dei radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare e dell’ossidazione dei tessuti.
L’ozono medicale favorisce la circolazione del plasma in tutti i tessuti con miglioramento dell’ossigenazione, si verifica quindi potente azione antinfiammatoria e conseguente effetto antidolorifico, azione battericida, stimolazione del sistema immunitario.
L’ozono è un gas già presente nel corpo umano, dove è rilasciato dai globuli bianchi neutrofili.

Patologie trattabili
Esempi di patologie trattabili con l’ozono ossigeno terapia sono tutte le infezioni, gli stati infiammatori, l’ernia del disco, l’acne, le flebiti, la fibromialgia, le infezioni, le emorroidi, l’artrosi, la cellulite, le ulcere, le ustioni, l’osteoporosi, gli stati post chirurgici.
Tale terapia trova impiego, come adiuvante senza promettere miracoli, anche in casi di patologie gravi quali i tumori ed in generale le patologie cronico degenerative.
L’obiettivo ultimo del trattamento con ozono medicale consiste nell’aumentare la quantità di ossigeno nel corpo.
Anche nel caso di protrusioni o di ernie del disco (fuoriuscita di una parte del disco vertebrale, con dolore acuto) questo trattamento può rivelarsi molto utile per la riduzione della sintomatologia dolorosa, evitando, in molti casi, l’intervento chirurgico. L’ozonoterapia produce un un forte effetto antidolorifico ed ntinfiammatorio. L’ozono medicale riduce il nucleo polposo dell’ernia, attraverso un effetto disidratante sul tessuto del disco intervertebrale coinvolto nel processo degenerativo.

L’ozono terapia è efficace per la fibromialgia, riduce i punti dolorosi, migliora la circolazione arteriosa e l’irrorazione dei tessuti.

Medicina estetica
L’ozonoterapia in estetica, che viene effettuata attraverso le iniezioni sottocutanee, è particolarmente utilizzata allo scopo di ridurre gli inestetismi della cellulite (pelle a buccia d’arancia, gambe gonfie, ecc.), in quanto l’ozono è in grado da una parte di migliorare la circolazione arteriosa, riducendo in tal modo il gonfiore e la pesantezza agli arti inferiori e, dall’altra, grazie al suo effetto antiossidante, rende gli acidi grassi più facilmente smaltibili dall’organismo.

Effettuazione della terapia

  • iniezioni da effettuare nell’area del corpo che deve essere trattata;
  • insufflazioni per via anale, ovvero tramite immissione rettale di ossigeno-ozono;
  • applicazioni topiche sulle zone interessate;
  • autoemotrasfusione: prelievo di una quantità di sangue del paziente per via endovenosa e sua reintroduzione nel corpo dopo essere stato riossigenato.

Ottieni l’aiuto di un professionista

Per necessità nell’abito della Medicina Legale e delle Assicurazioni, affidati all’esperienza acquisita in 25 anni di studi e collaborazioni.

dott. Pasquale Mario Bacco

Medico Ricercatore
+39 392 928 8636
Grazie per aver inviato la richiesta. È stata correttamente inoltrata.
C'è stato un errore nell'invio della richiesta. Si prega di riprovare.